SCARICA LE NOSTRE APP

iphone-android iphone-android Disponibile su Apple Store per iPhone e iPad e su Google Play per dispositivi Android.
Naviga sul nostro territorio con le funzioni avanzate di geo-localizzazione

Piste ciclabili

IT 02: Da Desenzano a Pozzolengo, all'ombra della Torre di San Martino della Battaglia

  • Lunghezza (Km):
  • 23
  • Difficolt√†:
  • Fondo:
  • sterrato e tratti di asfalto
  • GPX
  • Download
  • PDF
  • Download

photogalleryPHOTOGALLERY

Partenza/arrivo: da via dei Colli Storici (Rivoltella – Desenzano d/G.) Lasciato alle nostre spalle il lago, in corrispondenza di Villa Arrighi, appena fuori Rivoltella, l’itinerario ci guida verso San Martino, dove l’alta torre ricorda la grande battaglia che qui aprì la strada all’unificazione dell’Italia. Alternando luoghi storici e incantevoli colline coltivate a vigneto, percorriamo strade poco battute fino ad arrivare al suggestivo borgo di Pozzolengo.
Percorriamo un tratto di Via dei Colli Storici per poi dirigerci, imboccando una strada sterrata sulla destra, verso località Tese e località Dusini. Giunti su via Pracarello, svoltiamo a sinistra, in direzione della località Fantona, per oltrepassare la strada statale. In corrispondenza di una curva a gomito della strada, procediamo diritti, per una stradina non asfaltata che, poco più avanti, curva a destra verso il sottopasso che ci porta oltre la linea ferroviaria. Oltrepassata la fattoria, ci immettiamo, svoltando a sinistra, sulla strada asfaltata che ci porta al cavalcavia sulla Autostrada A4, in direzione località Armea e proseguiamo fino alla deviazione che conduce alla Torre di San Martino della Battaglia, dove svoltiamo a sinistra. Proseguendo dopo la torre, procediamo diritti, oltrepassando via dei Colli Storici, in direzione della cascina Ceresa.
Una volta giunti alla cascina Vestona, giriamo a sinistra e procediamo fino ad incontrare la strada che porta a Pozzolengo, che percorriamo per un breve tratto per imboccare, sulla nostra sinistra, una stradina sterrata leggermente in salita, che prosegue fino a congiungersi con via degli Olivi, che ci conduce all’ingresso del paese.
Attraversiamo il centro storico di Pozzolengo, percorrendo via Marconi e scendere verso via Fontanelle, per svoltare poi a sinistra e prendere la strada vicinale dell’Abazia, che percorriamo costeggiando il locale campo di golf. Poco dopo aver passato l’ingresso del Golf, svoltiamo a destra, verso località selva Capuzza e ritrovarci all’incrocio con la strada che conduce alla Torre monumentale di San Martino. A questo punto, non ci resta che ripercorrere a ritroso il restante tratto del percorso, per ritornare al punto di partenza.

 

Da vedere: