SCARICA LE NOSTRE APP

iphone-android iphone-android Disponibile su Apple Store per iPhone e iPad e su Google Play per dispositivi Android.
Naviga sul nostro territorio con le funzioni avanzate di geo-localizzazione

Home - Il bello - Le chiese - Altre Chiese

Chiesa San Niccolò

  • Indirizzo:
  • Via dei Caduti, 26
  • Localit√†:
  • Gardone Riviera - Bs
  • GPS:
  • 45.623032 10.563956

photogalleryMEDIAGALLERY

La voglia di rinnovamento che anima tutto il Settecento si avverte anche a Gardone Riviera, quando si decide di demolire la chiesa esistente per costruirne una nuova, più grande e spaziosa, rivolta verso sud. Il progetto viene affidato a Paolo Soratini, frate camaldolese originario di Lonato e architetto rinomato e conteso tra Brescia, Mantova, e la nuova chiesa è ultimata nel 1740. Solo alla fine dell’Ottocento vengono eseguiti i lavori per l’apertura delle ampie finestre nella facciata, che danno una nuova e gradevole luminosità a tutto l’edificio Costruita secondo i canoni del Barocco, la chiesa viene decorata con stucchi, finte scenografie dipinte, lesene ed affreschi, ad opera del bolognese Francesco Monti. A lui sono attribuiti i tre medaglioni affrescati sulla volta. L’affresco sopra l'altare maggiore rappresenta Maria Vergine Assunta in cielo. Al centro della volta vediamo San Nicola che protegge i fedeli dai malvagi, raffigurati da un moro, a ricordo forse della lotta contro i mussulmani. L'ultimo affresco, in fondo alla chiesa, rappresenta la lotta tra gli angeli ed i demoni scacciati dal paradiso. Alle pareti della chiesa, infine, troviamo alcune opere pittoriche degne di nota, come le due tele di Zenon Veronese e una di Andrea Celesti e un dipinto di Palma il Giovane che rappresenta la Madonna con Gesù e i Santi. Tornati all’esterno, vale la pena sostare alla balconata che corre lungo l’abside della chiesa, dalla quale si gode un ampio giro d'orizzonte, da Punta S.Vigilio a Sirmione, dalla Rocca di Manerba all'isola del Garda.